Vernaccia di San Gimignano

Questo vino, che è stato il primo vino italiano ad ottenere la “Denominazione di origine controllata” (D.P.R. Del 3/3/66), viene ottenuto dalle uve del vitigno omonimo vinificate nel comune di S.Gimignano, come prescritto dal disciplinare di produzione. Di colore giallo paglierino con profumo fine ed evidente, di sapore secco ed aromatico con retro-gusto leggermente amarognolo.

Vernaccia di San Gimignano

Descrizione

Denominazione: Vernaccia di San Gimignano D.O.C.G.
Zona di produzione: prodotto nel comune di San Gimignano (SI).

Gradazione: 12,5% (il valore è indicato tenendo conto della tolleranza prevista dal disciplinare)
Sistema di allevamento: Guyot e cordone speronato
Tipologia di terreno: sabbie gialle ed argille sabbiose e/o di medio impasto
Resa per ettaro: 9 tonnellate
Densità impianto: almeno 4000 ceppi
Tempi affinamento: nessun affinamento necessario.

Note Organolettiche:Questo vino, che è stato il primo vino italiano ad ottenere la “Denominazione di origine controllata” (D.P.R. Del 3/3/66), viene ottenuto dalle uve del vitigno omonimo vinificate nel comune di S.Gimignano, come prescritto dal disciplinare di produzione. Di colore giallo paglierino con profumo fine ed evidente, di sapore secco ed aromatico con retro-gusto leggermente amarogno.
Abbinamenti gastronomici: per le sue spiccate e ricercate caratteristiche è particolarmente indicato come aperitivo e per accompagnare antipasti e piatti a base di pesce.
Temperatura degustazione: 12-13 °C
Formati Disponibili: – cartone x 6 bottiglie 75cl

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Vernaccia di San Gimignano”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *